/ Cronaca

Cronaca | 18 gennaio 2019, 10:51

Confienza: non denuncia il trasferimento delle armi, nei guai un 43enne

L'uomo dovrà rispondere per i reati di omessa denuncia di armi e detenzione abusiva delle stesse. I carabinieri hanno trovato anche numerose munizioni calibro 22 di cui non era stato denunciato l'acquisto

Confienza: non denuncia il trasferimento delle armi, nei guai un 43enne

Il giorno 17 gennaio, i carabinieri della Stazione di Robbio Lomellina hanno deferito in stato di libertà un quarantatreenne campano, residente a Confienza , per i reati di omessa denuncia di armi e detenzione abusiva di armi.

L'uomo, detentore di armi comuni da sparo, a seguito di cambio di residenza, aveva infatti trasferito le stesse da Confienza a Cugliate Fabiasco (VA), omettendo la denuncia per cambio di luogo di detenzione.

Nel corso degli accertamenti è emerso inoltre un’omessa denuncia all’autorità dell’acquisto di numerose munizioni calibro 22.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore