/ Cronaca

Cronaca | 12 settembre 2019, 14:28

Oltrepò: tragedia ad Arena Po, quattro persone morte all'interno di una vasca di liquami

Il fatto è avvenuto oggi (giovedì') poco dopo mezzogiorno

Oltrepò: tragedia ad Arena Po, quattro persone morte all'interno di una vasca di liquami

Quattro persone hanno perso la vita a causa di un drammatico incidente su lavoro avvenuto all'interno di un'azienda agricola ad Arena Po in via San Rocco. La tragedia è avvenuta intorno alle 12:30, al momento i contorni della sciagura sono ancora in fase di accertamento. 

Sul posto sono accorsi i Vigili del Fuoco che stanno svuotando le vasche per recuperare i corpi dei due operai ancora dispersi. Sul posto diverse ambulanze del 118 e il personale dell'ispettorato del lavoro di Pavia coadiuvato dai carabinieri.

Da stabilire la dinamica della tragedia ed accertare eventuali irregolarità in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, i primi rilievi dei militari dell'Arma di Stradella raccontano di una caduta improvvisa all'interno delle vasche contenenti fertilizzante da parte dei quattro uomini: due titolari e due dipendenti tutti di nazionalità indiana, che purtroppo si sarebbero rivelate una trappola mortale. Non è da escludere al momento l'ipotesi che vedrebbe tre delle quattro vittime intente nel tentativo di salvarsi disperatamente l'un l'altra come in una tragica catena mortale.

Le vittime sono i titolari dell'azienda zootecnica i fratelli Singh Prem di 48 anni, e Singh Tarsem, 45enne e i due operai Singh Arminder, 29 anni e Singh Majinder, 28enne.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore