/ Cronaca

Cronaca | 19 febbraio 2020, 13:58

Sartirana, finge di aiutare un anziano a riparare la gomma dell’automobile bucata e poi lo deruba: scoperto e denunciato

Nei guai un 29enne già noto alle forze dell'ordine, l'episodio per il quale è accusato risale allo scorso 19 gennaio

Sartirana, finge di aiutare un anziano a riparare la gomma dell’automobile bucata e poi lo deruba: scoperto e denunciato

I carabinieri della stazione di Sartirana hanno deferito in stato di libertà un ventinovenne, residente in Lomellina gravato da precedenti di polizia, individuato come il responsabile del reato di furto con destrezza ai danni di un pensionato settantacinquenne, residente a Breme

La vittima, la mattina del 19 gennaio scorso, dopo essersi recato a fare degli acquisti a Mede, nel rientrare con la propria auto verso Breme si era accorto di avere il pneumatico anteriore sinistro sgonfio, pertanto si era fermato per controllarlo e, dopo aver verificato che era bucato, mentre era intento a ripararlo col proprio kit apposito, aveva notato fermarsi un furgone fiorino dal qual era sceso un individuo che gli aveva dato dei consigli su come utilizzare il predetto ausilio, per poi allontanarsi.

Riparato il tutto, sulla SP 194 all’altezza di Sartirana, l’anziano, dopo essersi accorto che il pneumatico si era ancora sgonfiato, si era fermato nuovamente, anche in questo caso raggiunto dal malvivente, che, dopo aver arrestato il proprio veicolo nei pressi, in pochi secondi gli aveva aperto la portiera lato passeggero rubando all’incredula vittima il borsello, contenente all’interno i documenti, la tessera bancomat, il telefono cellulare e una somma di circa 200 euro, dandosi poi alla fuga.

Dopo un mese di indagini i militari di Sartirana sono riusciti a raccogliere sufficienti elementi che hanno portato ad individuare con certezza l’autore del reato.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore