/ Cronaca

Cronaca | 26 marzo 2020, 19:56

Pavese: vandalizzate due panchine a Vistarino, individuati dai Carabinieri gli autori del gesto

L'episodio risale allo scorso 24 marzo, i militari dell'Arma hanno segnalato i responsabili alla Procura della Repubblica

Pavese: vandalizzate due panchine a Vistarino, individuati dai Carabinieri gli autori del gesto

Sono stati identificati i vandali che, nella notte del 24 marzo scorso, avevano distrutto due panchine nel Comune di Vistarino.

Il Vice Prefetto Vicario reggente, Dr. Ferdani, che è alla guida del Comune in qualità di Commissario Straordinario, informato dell’accaduto, aveva immediatamente provveduto a notiziare il Comandante della Stazione Carabinieri di Villanterio che, anche grazie all’aiuto delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza comunale, è riuscito, in breve tempo, ad identificare gli autori dell’increscioso episodio.

Gli stessi sono stati segnalati alla locale Procura della Repubblica per il reato di danneggiamento nonché, ai sensi dell’art. 650 del codice penale, per aver violato le disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri sul contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid19.

Per la significativa operazione e per il tempestivo intervento, il Commissario, a nome dell’intera collettività di Vistarino, rivolge un sentito grazie ai Militari dell’Arma.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore