/ Cronaca

Cronaca | 27 maggio 2019, 11:57

Topo morto nel silos del risone

Sequestro e multa dei Nas di Torino in un'azienda del vercellese

Topo morto nel silos del risone

I carabinieri del Nas di Torino nel corso dei controlli sulla produzione del riso, presso un’azienda agricola, sita nella provincia di Vercelli, ha sequestrato quasi 220 tonnellate di risone contenuto all’interno di due silos.

Nel corso dell’accertamento i militari hanno rinvenuto un topo morto e diverse deiezioni di roditore, piume di uccelli e ragnatele. Il titolare dell’azienda è stato sanzionato per la violazione dei requisiti in materia di igiene per la produzione primaria con una sanzione prevista di 1000 euro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore