/ Eventi

Eventi | 20 aprile 2020, 10:48

Gambolò, terzo appuntamento con i racconti storici del prof. Benente

Il docente dell'Università di Genova ci accompagnerà questa volta in un'escursione bizzarra nel mondo dei pirati liguri

Gambolò, terzo appuntamento con i racconti storici del prof. Benente

Dopo i primi due appuntamenti in cui il prof. Fabrizio Benente aveva intrattenuto il suo pubblico online con le peregrinazioni di due viaggiatori medievali e con le vicende di alcuni falsi preti birbanti ecco che professore e Museo Archeologico Lomellino di Gambolò per il terzo appuntamento social presenteranno i pirati barbareschi.

Fin dall’inizio del XVI secolo l'intera costa tirrenica ha subito sempre più frequenti aggressioni da parte della pirateria barbaresca. A bordo di imbarcazioni a remo e a vento solitamente di forma slanciata e assai manovrabili i pirati si spingevano lungo tutta la costa ligure per le loro sortite. Le ciurme aggressive e spietate devastavano i borghi costieri e penetravano nell’immediato entroterra.

Benente racconterà ad appassionati e curiosi le storia di Genova e della Liguria tutta, intrecciando le vicende dei pirati barbareschi, degli schiavi cristiani e dei rinnegati. Appuntamento da non perdere dunque sul sito del Museo Archeologico Lomellino di Gambolò.

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore