/ Attualità

Attualità | 05 maggio 2020, 15:57

Dal Piemonte, Corsaro: "Troppe persone in giro per Vercelli senza mascherina: non va bene" - IL VIDEO

L'appello del sindaco dopo la prima giornata di allentamento delle restrizioni

Dal Piemonte, Corsaro: "Troppe persone in giro per Vercelli senza mascherina: non va bene" - IL VIDEO

“Non gettiamo al vento gli sforzi fatti finora: buonsenso, mascherine e distanza sono fondamentali per evitare di dover richiudere tutto tra due settimane”. Non è andata benissimo, secondo il sindaco Andrea Corsaro, la prima giornata della Fase2.

Troppe persone in giro senza mascherina, e scarsa attenzione al distanziamento. “Capisco che molti attendessero la giornata di oggi come una liberazione – dice il sindaco -, ma chiedo a tutti di essere prudenti e rispettosi delle norme. Soprattutto per quanto riguarda l'attività fisica, le camminate, le corse: vi chiedo di mantenere la distanza e di mettere la mascherina. Non possiamo permetterci passi falsi, il momento è troppo delicato. L'emergenza non è finita”.

In serata l'appello è stato ribadito attraverso questo video, diffuso sui canali social.

 

 

In giornata la Polizia locale ha incrementato i controlli sul territorio con quattro pattuglie impegnate lungo le strade della città, “Io stesso ho girato fino alle 20 per verificare la situazione e ho chiesto al Prefetto di sensibilizzare tutte le forze dell'ordine in proposito”, aggiunge il sindaco.

"Non possiamo permetterci certe leggerezze: creare assembramenti, agire in modo superficiale, essere disattenti alla salute nostra e delle altre persone - dice il sindaco -. Nella situazione attuale sarebbe drammatico dover tornare indietro proprio mentre stiamo cercando di riaprire, un passo dopo l'altro, le attività".

Nel tardo pomeriggio il momento più critico quanto a presenze di persone, soprattutto lungo i viali. “Capisco che si senta il bisogno di riprendere un po' di normalità – conclude Corsaro -, ma chiedo davvero a tutti di farlo nel rispetto delle regole e tutelando la propria e altrui salute”.

redazione online Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore