/ Cronaca

Cronaca | 21 ottobre 2020, 18:13

Robecco sul Naviglio: salvato dai sommozzatori il cane ‘Rambo’ caduto nel Naviglio Grande

Infreddolito e terrorizzato è stato riconsegnato al proprietario

Robecco sul Naviglio: salvato dai sommozzatori il cane ‘Rambo’ caduto nel Naviglio Grande

 Si era smarrito da questa mattina ed era finito nel Naviglio Grande rimanendo incastrato in una grata dalla parte opposta dell’alzaia.

E’ stato salvato verso le 13 dai sommozzatori dei vigili del fuoco un cane che ha rischiato di morire. Infreddolito e terrorizzato è stato affidato dapprima all’ufficio veterinario e verrà poi riconsegnato al proprietario che lo cercava disperatamente e ha raggiunto la strada alzaia quando ha visto i vigili del fuoco.

Il fatto è avvenuto a Robecco sul Naviglio, lungo l’alzaia a metà strada con Pontevecchio dove vive l’animale. Sono intervenuti gli agenti della Polizia locale di Robecco sul Naviglio, insieme ai vigili del fuoco. Fondamentale si è rivelato l’intervento del nucleo dei sommozzatori che lo ha recuperato. Il cane ‘Rambo’ come si chiama l’animale, è stato così messo in salvo.

Articolo tratto dal nostro sito partner www.ticinonotizie.it


Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore