/ Attualità

Attualità | 01 dicembre 2020, 11:49

Vigevano, il 3 dicembre si celebra la giornata della Disabilità

L'assessorato politiche educative ha voluto promuovere all'interno del programma "Città per e dei bambini": iniziative nelle scuole materne comunali a favore della cultura dell'infanzia e a sensibilizzazione del diritto all'inclusione scolastica

Vigevano, il 3 dicembre si celebra la giornata della Disabilità

Le Scuole dell’Infanzia comunali Cararola, Cocconi Cervi e Deomini hanno avviato le attività programmate in questo anno scolastico così particolare, e in parte problematico, a causa della questione dell’emergenza sanitaria e del distanziamento sociale, privilegiando il tema dei diritti dei bambini , in particolare per l’aspetto dell’educazione, della socializzazione e dell’inclusione scolastica.

In questa prima parte dell’anno scolastico ci sono due appuntamenti importanti a cui l’Assessorato alle Politiche Educative ha richiesto di dare risalto e attenzione promuovendo iniziative in particolar modo nelle scuole comunali : il 20 novembre con la Giornata Mondiale dei Diritti dei bambini e degli adolescenti e il 3 dicembre con la Giornata della Disabilità. Le nostre scuole sono luoghi in cui l’inclusione è fortemente tutelata e voluta, anche il nostro Regolamento delle Offerte educative 0-6 anni privilegia , tra i criteri che danno punteggio per l’ammissione, quelli determinati dalla fragilità familiare e dalla disabilità dei minori. Per questo i nostri plessi sono poli educativi a cui è richiesto di attrezzarsi particolarmente ad accogliere i bambini con disabilità .

A questo concorrono molte professionalità e un lavoro di squadra indispensabile per raggiungere gli obiettivi prefissati. La sensibilità e la formazione costante e continua delle maestre sono poi determinanti per dare concretezza e azione ai progetti di inclusione e di sviluppo delle competenze dei bambini con bisogni “speciali” che frequentano i nostri plessi e anche delle loro famiglie, che trovano supporto e condivisione nella fatica quotidiana e nella soddisfazione dei risultati che insieme vengono raggiunti .

Nella Giornata mondiale della disabilità che si celebra il 3 dicembre, la collegialità delle maestre e delle assistenti all’infanzia ha prodotto con molto impegno, tante e originali proposte didattiche per sensibilizzare non solo i bambini ma soprattutto gli adulti, su questo aspetto così importante per la comunità intera a migliore diffusione della cultura dell’infanzia.

E’ certo che la disabilità sia un argomento serio e impegnativo e che occorre sicuramente continuare ad ampliare la conoscenza e l’informazione perché solo in questo modo è possibile diminuire la distanza tra le persone, la diffidenza e anche il timore. Con i bambini tutto ciò non è difficile, anzi!

A dimostrazione di ciò le tre Scuole hanno affrontato il tema della inclusione e dell’amicizia attraverso letture, racconti , disegni ed elaborati che testimoniano l’efficacia della semplicità e dell’autenticità se vogliamo avvicinare i bambini ad ogni argomento che riguarda la vita e il suo significato profondamente umano.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore