/ Cronaca

Cronaca | 28 gennaio 2022, 11:34

San Genesio: parrucchiera "pizzicata" al lavoro senza green pass, scatta la sanzione da 600 euro

Nel corso dei controlli sanzionata da un'attività di installazione e manutenzione di elettrodomestici

San Genesio: parrucchiera "pizzicata" al lavoro senza green pass, scatta la sanzione da 600 euro

San Genesio ed Uniti: controllo straordinario del territorio dei Carabinieri di Pavia e di quelli dell’Ispettorato del lavoro in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro ed il rispetto della normativa “Covid19”: due attività sanzionate per quasi 16 mila euro.

I Carabinieri della Stazione di Pavia, del Nucleo operativo e Radiomobile e del Nucleo ispettorato del lavoro, al termine di un servizio in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro ed il rispetto della normativa “Covid19” nel Comune di San Genesio ed Uniti hanno sanzionato due attività commerciali sulle quattro controllate.

In particolare, nel corso del controllo a una parrucchiera, i Carabinieri hanno sanzionato la titolare con una sanzione amministrativa di 600 euro poiché sorpresa ad esercitare la propria attività lavorativa in assenza di “green pass”.

Durante il secondo controllo, invece, è stata sanzionata, per un totale complessivo di 15.200 euro, la titolare di una attività di manutenzione e installazione di elettrodomestici per aver: installato un impianto di videosorveglianza in assenza delle previste autorizzazioni; omesso di sottoporre a visita medica i lavoratori; omesso di formare i lavoratori.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore