/ Eventi

Eventi | 01 giugno 2022, 09:15

Al via da Pianezza il 4 e 5 giugno il Campionato italiano di Pump Track

Protagonista dell’ambita competition l’avveniristica pista ciclabile realizzata dal Comune insieme alla multiutility ‘uBroker’ da sempre attenta anche alle esigenze dei giovanissimi.

Al via da Pianezza il 4 e 5 giugno il Campionato italiano di Pump Track

Il Comune di Pianezza si trasforma per due giorni nella capitale italiana del ‘Pump Track’. La ridente cittadina torinese si prepara infatti a ospitare l’atteso debutto della competition nazionale dedicata a questa straordinaria e ambita disciplina agonistico-sportiva sempre più amata e diffusa.

Un evento strepitoso, completamente made in Italy, che prenderà le mosse nel futuristico impianto di Via Musinè 26, nato dalla lungimiranza del Comune con la generosità della ‘uBroker’, primaria company italiana del settore energia, luce e gas, il prossimo 4 e 5 giugno 2022.

Un weekend all’insegna del sano agonismo ciclistico, rivolto ad appassionati ed estimatori del genere, articolato su di una scaletta mista in formato challenge e tappe: cinque prove più prova finale come da regolamento tecnico nazionale FCI.

Un’iniziativa degna di nota resa possibile grazie alla determinazione e la passione di Riccardo Fadda e Sandro Baldissarri, che hanno unito le loro forze. E, mediante la preziosa collaborazione diretta dell’elvetica ‘Velosolutions’, leader nella costruzione di piste dedicate, è nato così il primo campionato italiano di Pump Track, che per vedere la luce ha dovuto attendere la conclusione della pandemia.

Una kermesse che ha ricevuto il plauso e il riconoscimento ufficiale della Federazione Ciclistica Italiana, in quanto la specialità sportiva è riconosciuta ufficialmente dall’UCI, e le gare rispetteranno il regolamento nazionale di specialità della FCI.

La due giorni di gara prevede il primo iscrizioni, verifica tessere, prove libere. Il secondo prova a tempo, eliminatorie, finali a & b, premiazioni. L’età minima per iscriversi è di 13 anni, l’opportunità è riservata a maschi e femmine senza distinzione.

Pump Track Pianezza si fa sempre più incubatore multidisciplinare di persone, idee e sport. Un potente hub a cielo aperto capace di mettere in relazione ed esaltare le peculiarità degli atleti in quella sana arte dell’incontro che è la competizione leale, fondata su valori di lealtà, impegno e onestà fondamentali anche e soprattutto parimenti nella vita. Siamo davvero lieti e onorati di poter dare il fischio d’inizio a una manifestazione nazionale, ospitando l’avvio del torneo più ambito dell’anno. Agli Organizzatori va tutta la nostra più sincera riconoscenza per aver scelto Pianezza quale punto di partenza dell’evento, creando al contempo un’occasione di ricaduta positiva sociale, economica, commerciale e turistica per la cittadina e l’hinterland”, chiosa entusiasta Cristiano Bilucaglia, Founder e Chairman di ‘uBroker Srl’, prima azienda italiana ad aver azzerato le bollette di luce e gas, canone Rai e accise incluse, già menzionata ‘Leader della Crescita’ da ‘Il Sole 24 Ore’ e tra le 1000 migliori imprese d’Europa dal ‘Financial Times’.

Dopo il debutto piemontese, il Campionato Nazionale di ‘Pump Track’ proseguirà la sua corsa con la seguente serie di tappe nel Belpaese:

  • il 23 e 24 Luglio ad Albareto (PR)

  • il 20 e 21 Agosto a Rapino (CH)

  • il 3 e 4 settembre a Cosio Valtellino (SO)

  • l’8 e il 9 ottobre a Primiero (TN)

  • il 22 e 23 ottobre a Lainate (MI)


C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore