/ Cronaca

Cronaca | 05 ottobre 2022, 15:01

Arresto un giovane novarese per furto e rapina

Tra luglio e agosto l'uomo avrebbe scassinato una gettoniera e rapinato una donna

Arresto un giovane novarese per furto e rapina

Un giovane di 27 anni, E.M., novarese, è stato arrestato ieri dalla Polizia di Stato di Novara in seguito all’emissione dell’ordinanza di misura cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Novara. Il giovane, con precedenti penali specifici per reati contro il patrimonio, è indagato per rapina e furto aggravato.

Tra il mese di luglio e il mese di agosto, l’indagato, sarebbe stato filmato dalle telecamere di videosorveglianza mentre forzava il porta monete di un autolavaggio per impossessarsi del cestello contenente il denaro.

Le immagini davano lo spunto per poi risalire all’identificazione dell’autore.

La stessa persona è accusato di aver commesso nei primi giorni di agosto una rapina, sempre a Novara, nei pressi della piscina comunale, ai danni di una donna.

Dalle descrizioni date sia dalla vittima che dai testimoni, nonché in seguito alla visione di alcuni filmati gli agenti della Squadra Mobile son riusciti a ricostruire la dinamica di quanto accaduto, infatti, venivano riscontrati dei particolari “caratterizzanti” una specifica persona.

Secondo l’ipotesi investigativa, nella circostanza la vittima, provando a reagire al tentativo di strapparle due collanine, avrebbe ricevuto anche una spinta e uno schiaffo. L’indagato poi è scappato facendo perdere le proprie tracce. Ieri è finito in manette.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore