/ Sport

Sport | 21 febbraio 2023, 12:02

Tennistavolo serie B2, l’Officina G.M. rialza subito la testa. 5-3 inflitto alla Regaldi B

foto Samantha Canzian

foto Samantha Canzian

La seconda contro la terza del campionato. Non è stato per nulla scontato il ritorno alla vittoria dell’Officina G.M. che, dopo la sconfitta di misura contro la capolista Verzuolo, ha sfidato nella trasferta di Novara la terza forza del girone. I ducali sono però stati bravi a non farsi sorprendere dalla Regaldi B, ripetendo il risultato dell’andata (5-3).

Ancora decisivo Vitali Deleraico che non ha avuto problemi nel superare con rotondi 3-0 tutti e tre gli avversari sfidati. Buona prova anche di Marco Gusberti che, nel match di apertura, ha regolato 3-1 la giovane Erika Stanglini. L’altro punto porta invece la firma di Gianluca Austria. Il pongista classe ‘99, dopo aver sfiorato il successo contro Claudio Sassi (3-2 per l’atleta della Regaldi), è andato a segno rifilando un netto 3-0 a Erika Stanglini.

Grazie a questa vittoria la squadra del TT Vigevano Sport rimane al secondo posto solitario. La compagine vigevanese ritornerà ora in campo il prossimo 4 marzo, giorno in cui farà visita al TT Biella. Nel match d’andata i ducali si imposero 5-3 con due punti a testa di Austria e Deleraico ed uno di Gusberti.

Altra giornata difficile invece per lo Studio Bianchi. La formazione vigevanese, che milita nel campionato di serie B1, è stata sconfitta 5-1 dal Tennistavolo Milano. A regalare l’unica gioia di giornata è stato Nicola Vinati, vittorioso 3-2 su Loris Gargantini. Si sono purtroppo fermati ad un soffio dal successo i sogni di gloria di Mario Cuzzoni che, con lo stesso risultato del compagno di squadra, si è però arreso a Gargantini.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore