/ Eventi

Eventi | 20 marzo 2023, 14:46

16° Scarpadoro: si corre domenica 26 marzo per continuare una tradizione patrimonio di Vigevano

La mezza maratona sarà valevole come Campionato Pronciale di specialità. Diretta televisiva su Milano Pavia TV (canale 78) a partire dalle ore 9.15. Torna la Scarpadoro Ability con Giusy Versace

16° Scarpadoro: si corre domenica 26 marzo per continuare una tradizione patrimonio di Vigevano

Domenica 26 marzo Vigevano si sveglierà con un’ora di anticipo - entra in vigore l’ora legale - e sarà allegramente ‘invasa’ dal colorato popolo dei 2.000 runners e appassionati della corsa, che daranno vita alle 16^ Scarpadoro, evento figlio della Scarpa d’Oro Internazionale lanciata da Sebastian Coe il 7 aprile 1980. Questa manifestazione, per la sua storicità e per il numero di realtà e associazioni coinvolte, rappresenta un vero e proprio patrimonio della città.

Organizzata da Atletica Vigevano e dal Comune di Vigevano, la Scarpadoro si articolerà anche quest’anno su tre distanze: la Half Marathon, mezza maratona competitiva Fidal di carattere nazionale (Bronze Label) e campionato provinciale giunta alla 16^ edizione, la StraVigevano, gara non competitiva ma cronometrata di 10,2K, e la Stracittadina non competitiva di 5K, alla quale sarà abbinata anche la ’4 Zampe’, dove a correre saranno i cagnolini e il cui ricavato verrà devoluto all’A.D.A.I., l’associazione che ha in gestione il Canile di Vigevano.

La gara è stata presentata questa mattina nella Sala Giunta del Comune di Vigevano alla presenza del Sindaco Andrea Ceffa e dell’assessore allo sport Nunzia Alessandrino, dalla Senatrice ex atleta paralimpica Giusy Versace, del presidente del Parco del Ticino Erika Vallera, del consigliere nazionale Fidal Oscar Campari, dal presidente provinciale Fidal Claudio Baschiera, dal presidente di Atletica Vigevano Gianni Merlo e dall’organizzatrice dell’evento Manuela Merlo.

“La Scarpadoro è Vigevano, è una manifestazione che entrata profondamente nel cuore della nostra città ed è il frutto di un percorso durato anni, che l’ha vista trasformarsi a seconda dei tempi e delle esigenze, ed è una competizione che ha sempre saputo trasformarsi e crescere” ha esordito il sindaco Andrea Ceffa.

“La Scarpadoro, assieme agli altri eventi che Atletica Vigevano organizza in città, sta contribuendo ad un importante processo di crescita culturale, arricchimento e inclusione sociale. Abbiano iniziato nel 1972 con il Trofeo Pensa, con lo scopo di offrire qualcosa di importante alle future generazioni, e stiamo continuando su questa strada nella quale crediamo” – queste le parole del presidente di Atletica Vigevano Gianni Merlo.

“Siamo fieri di patrocinare un evento come questo, capace di valorizzare il nostro territorio e di far scoprire le bellezze del nostra Parco ad un pubblico ogni anno sempre nuovo” – questo l’intervento del Presidente del Parco del Ticino Cristina Chiappa.

I PROTAGONISTI Tra i probabili protagonisti della mezza maratona, spiccano i nomi di Andrea Soffientini, vincitore nel 2015 e di Loris Mandelli, primo al traguardo nell’edizione 2018 e secondo lo scorso anno. Soffientini e Mandelli, tra l'altro, lunedì sera 20 marzo alle ore 21 saranno protagonisti di una diretta Instagram sul canale @Scarpadorovigevano. In campo femminile ci sarà la vigevanese d’adozione Karin Angotti che si è imposta nel 2016, 2018 e 2019. Correrà la mezza maratona anche l’atleta ucraino Dmitry Zverev.

SCARPADORO ABILITY E INIZIATIVE SOLIDALI Da quest’anno tornerà inoltre anche la Scarpadoro Ability, la corsa non competitiva di 5K riservata a persone con disabilità che, grazie alla presenza dell’atleta paralimpica, scrittrice e oggi Senatrice della Repubblica Giusy Versace e dei colorati Super Eroi del gruppo Escape Team, regalerà a tanti ragazzi ‘speciali’ una giornata di sport, socialità e divertimento. Hanno aderito quest’anno all’iniziativa diverse associazioni locali come: Aias, Anffas, Anmil, Assoc. Aldo Pollini che ha coinvolto l’Oftal di Voghera, il Cerchio, la Fondazione Maddalena Grassi, e Ricominciare a Volare. Per il secondo anno, torna anche l’associazione Ultra DI di Lurate Caccivio (CO). Saranno coinvolte all’incirca 50-60 persone con disabilità.

“Sono felice che finalmente quest’anno riusciamo ad organizzare di nuovo la Scarpadoro Ability –  commenta Giusy Versaceil nostro impegno, come sempre, sarà quello di coinvolgere il maggior numero di ragazzi, regalare una giornata speciale a tutti e dimostrare che lo sport è una terapia efficace per abbattere le barriere mentali e ritrovare il sorriso e l’allegria. Un grazie speciale ad Atletica Vigevano e all’amico Daniele Chiesa che con il gruppo Escape e i super eroi riescono a regalare entusiasmo!”. 

Saranno coinvolte all’incirca 50-60 persone con disabilità. Ad accompagnare i ragazzi ci saranno anche alcuni dipendenti dell’azienda Dow Italia stabilimento di Parona: “Abbiamo deciso di partecipare attivamente quest’anno, non solo come sponsor ma anche con un gruppo di volontari, perché come azienda crediamo fortemente nell’inclusione sociale” – così Luca Profili, direttore di stabilimento.

IL GELATO AL GUSTO SCARPADORO - Si aggiunge anche un’altra splendida realtà cittadina: Dolce Positivo - l’officina sociale del gelato, la realtà di inclusione sociale e lavorativa che sarà presente con il carretto dei gelati, con il nuovo ed esclusivo gusto ‘Scarpadoro’.

IL CHARITY PARTNER - La 16^ Scarpadoro sosterrà l’associazione ‘A Casa Lontani Da Casa’, come ha spiegato in conferenza Laura Gangerila rete di alloggi e servizi solidali che offre accoglienza ai malati in trasferta sanitaria e sostegno a quelli più bisognosi: in particolare l’attenzione questa volta è rivolta alle tantissime famiglie di piccoli malati che devono affrontare ingenti spese per i viaggi e le lunghe degenze, per garantire loro ospitalità sicura, assistenza e servizi gratuiti”. Ogni atleta potrà scegliere liberamente di donare all’atto dell’iscrizione e ogni singola donazione effettuata verrà raddoppiata da un generoso sostenitore che ha deciso di sposare questa nobile causa, duplicando il valore di ogni euro versato.

LA PARTENZA La partenza è prevista per tutti alle ore 9.30 dallo Stadio Comunale Dante Merlo. Un unico e coloratissimo serpentone si riverserà, di corsa o camminando, nelle vie del centro storico cittadino. Tutti i partecipanti, infatti, percorreranno assieme i primi 5 km del tracciato che attraversa Piazza Ducale e il Castello Sforzesco, per poi fare ritorno allo stadio (le 5K) oppure proseguire in aperta campagna ed attraverso i viali verdi e corsi all’interno del Parco del Ticino (10K e Half Marathon).

Anche quest’anno, il count down della partenza verrà scandito dall’inno di Mameli, intonato dal cantante e runner vigevanese Marco Clerici, che una volta posato il microfono si porterà dietro la linea di partenza per gareggiare nella mezza maratona.

IL PERCORSO VIA PER VIA:

Partenza all'interno dello stadio "Dante Merlo"(comune e contemporanea a tutte le gare)

V.le Monte Baldo

Via Olivelli

Via Rossi Casè

Via Buccella

Via Montegrappa

Via Farini

C.so Cavour

Via Dante

Via Griona

Via Boldrini

C.so della Repubblica

Entrata del Castello

Cortile del Castello

Strada Coperta

Uscita Cavallerizza

Via Rocca Vecchia

Via Marazzani

Via Marconi

Via Ludovico il Moro

Via Rocca Vecchia

Via Cairoli

Via XX Settembre

Piazza Ducale

Via Giorgio Silva

Via Madonna Sette Dolori

Via Buccella (RISTORO 5° KM)

Traversa Strada Pellizzera

Controviale IV Lotto

Rotonda IV Lotto

Controviale IV Lotto

Strada Mora Bassa

Strada dei Livelli

Via Buccella

Strada della Pescatora (RISTORO 10° KM)

Strada Cascina Marietta

Strada Cascina Camina

Strada Cascinetta della Croce

Via Buccella (RISTORO 15° KM)

Strada Molino del Longo

Lungocanale Conti

Strada del Salto

Controviale IV Lotto

Strada Mora Bassa

Strada dei Livelli

Via Buccella

Via Rossi Casè

Entrata dal portone blu di via Rossi Casè

Stadio Dante Merlo (ARRIVO)

LA PIANTINA:

 

L'ALTIMETRIA:

TV E STREAMING SU MILANO PAVIA TV La gara sarà trasmessa in diretta su Milano Pavia Tv (canale 78) a partire dalle ore 9.15, in replica domenica sera (26 marzo) dalle 21:10 e in streaming su www.milanopavia.tv

ISCRIZIONI E DISTRIBUZIONE PETTORALI Le iscrizioni sono aperte e disponibili solo online per la Half Marathon e la Stravigevano al sito www.scarpadoro.it mentre le iscrizioni della 5K possono essere formalizzate sia online che dal negozio Fox Sport di Vigevano, in Corso Novara 135 a Vigevano. La distribuzione dei pettorali avverrà sabato 25 marzo allo Stadio Comunale Dante Merlo dalle 14.00 alle 19.00 e domenica 26 marzo a partire dalle ore 7.30 fino alle 8.45 allo Stadio Dante Merlo.

MAGLIA E MEDAGLIA UFFICIALI Gli atleti iscritti alla mezza maratona riceveranno in omaggio la t-shirt ufficiale in tessuto tecnico di color giallo e la medaglia ricordo, uno dei gadget più apprezzati, proprio perché ne attesta la partecipazione e ne suggella l'impresa.

RISOTTO PARTY A grande richiesta torna il Riso Party, preparato ad arte dai Cuochi di Lomellina Pavese Oltrepò in collaborazione con Academy School. Il riso, del territorio e di altissima qualità, è offerto anche quest’anno da Tenuta Drovanti.

LA GRANDE FAMIGLIA SCARPADORO La Scarpadoro è organizzata da Atletica Vigevano in collaborazione con il Comune di Vigevano e patrocinata da Parco del Ticino, Coni Pavia, Fidal e Pool Vigevano Sport.

200 VOLONTARI Sotto il coordinamento della Polizia Locale, anche quest’anno saranno impiegati sul percorso oltre 200 volontari che, oltre a salvaguardare la chiusura delle strade e il passaggio degli atleti, organizzeranno i 3 punti di ristoro. I volontari del gruppo sportivo Garlaschese presidieranno le strade vicine allo Stadio Comunale Dante Merlo e le vie del centro storico, il gruppo Escape Team e l’associazione Sorrisi con il Cuore gestiranno i tre punti di ristoro sul percorso e presidieranno alcune vie del centro. Il gruppo comunale della Protezione Civile di Vigevano sarà impiegato nei punti più trafficati come la nuova tangenziale del IV Lotto, viale Montegrappa e corso Ugo La Malfa, coadiuvati da alcuni membri della Croce di Malta. Non mancherà il preziosissimo contributo dei Volontari del Parco del Ticino e degli Alpini, impegnati sul percorso, mentre la gestione di tutti i servizi pre e post gara sarà gestita dall’Atletica Vigevano. Il servizio di primo soccorso sarà gestito della Croce Rossa, in collaborazione con la Croce Verde. Sul tracciato, infine, un gruppo di ciclisti sarà impegnato sul percorso per scortare il gruppo di testa, gli inseguitori e il gruppo degli ultimi.  Collabora anche quest’anno l’Istituto Cairoli di Vigevano, con la Radio B Cairoli e con due classi del programma Security Club Cairoli Vigevano (SCCV).

Correranno al fianco della quattordicesima edizione importanti aziende del territorio come: Autotorino, BCC Carate Brianza, Asm Energia Spa Gruppo A2a, Dow Italia, Leonardo Costruzioni (main sponsor di Atletica Vigevano). Tra i partners, confermata come sempre la presenza del negozio sportivo di Vigevano Fox Sport, Pasticceria Villani, Enoteca Giacchero, Conad, ProAction, Fornaio Luca, Tenuta Drovanti, Hotel del Parco, Ristorante Pizzeria Bella Napoli, Nuovo Bixtro, Doppio Malto Vigevano, Allianz - Agenzia Vigevano Diaz di Clara Carnevale ed Enrico Zone - assicurazione ufficiale della gara, Ferplanet e Natura Elettrica. I media partner Radio Lombardia, Milano-Pavia Tv e La Provincia Pavese. Il fotografo ufficiale della Scarpadoro sarà l’agenzia Race Photo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore