/ Cronaca

Cronaca | 28 marzo 2023, 12:51

Redavalle: ancora hashish nascosto tra le patate e le cipolle, saranno donate alla Croce Rossa

Nuovo blitz dei carabinieri nella mattinata di oggi

Redavalle: ancora hashish nascosto tra le patate e le cipolle, saranno donate alla Croce Rossa

Questa mattina (martedì 28 marzo), i militari della compagnia carabinieri di Stradella, a seguito di ulteriore attività d’indagine ed allo spostamento degli automezzi dall’interno del capannone sito nella zona industriale di Redavalle, oggetto delle operazioni di polizia giudiziaria del 16 marzo scorso,  hanno rinvenuto occultati abilmente all’interno di alcuni tombini, ubicati nelle pertinenze del citato capannone ed ispezionati accuratamente dai militari operanti, altri kg. 10 circa di hashish, sottoposta a sequestro.

I Carabinieri della Compagnia di Stradella, ottenuta l’autorizzazione dalla suindicata Autorità Giudiziaria, hanno consegnato, per il tramite del Comitato C.R.I. di Stradella, al Comitato Provinciale della Croce Rossa di Pavia circa 17 tonnellate di patate e 2 tonnellate di cipolle, rinvenute nel corso delle operazioni all’interno dell’autotreno ed utilizzate per nascondere l’ingente quantitativo di stupefacente sequestrato.

L’intera merce sarà successivamente distribuita ai vari Comitati C.R.I. della provincia ed in parte a quello regionale, per essere destinato alle attività socio-assistenziali messe in atto dai citati Enti.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore