/ Cronaca

Cronaca | 11 settembre 2023, 19:57

Garlasco: litiga con la compagna, lei fugge in strada e lui la insegue con un falcetto. Arrestato un 40enne

L'episodio è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì

Garlasco: litiga con la compagna, lei fugge in strada e lui la insegue con un falcetto. Arrestato un 40enne

Nella notte tra domenica e lunedì intorno alle 2 circa, a Garlasco, il personale delle stazioni carabinieri di San Giorgio Lomellina e Garlasco, hanno arrestato un 40enne residente in città, che era già sottoposto agli arresti domiciliari, poiché gravato da precedenti per reati contro il patrimonio e la persona.

Il fatto si è verificato intorno all’1 precedente nei pressi dell’abitazione dell’uomo, ove questi si trovava con la compagna, una donna italiana di 38 anni, e tra i quali era in corso un animato litigio. Poco dopo la donna usciva dall’abitazione, mentre il compagno, non pago della fine della discussione, dopo aver preso un falcetto, provava a raggiungerla, inseguendola sulla pubblica via. La donna chiedeva prima ausilio telefonico a dei parenti residenti nei pressi dell’abitazione, che giungevano in suo aiuto, e poi successivamente al “112”.

Il personale dell’Arma operante, giunto prontamente sul posto, veniva minacciato verbalmente dall’uomo, in stato di alterazione, il quale opponeva resistenza fisica al controllo, tanto da dover essere ammanettato e portato in caserma.

Ultimati gli accertamenti di rito, l’uomo veniva dichiarato in stato di arresto e, su disposizione dell’A.G. di Pavia, veniva ristretto nella camera di sicurezza della Stazione CC di Garlasco, in attesa di udienza di convalida avvenuta in mattinata odierna e conclusasi con la convalida dell’arresto e la disposizione della custodia cautelare in carcere.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore