/ Eventi

Eventi | 11 aprile 2024, 12:14

Auto degli anni 80 pronte per invadere Cerano, domenica 14 aprile

Le automobili inizieranno ad arrivare in Piazzale dei Lavoratori (Area Mercato) a partire dalle ore 8.30 e potranno essere ammirate dai curiosi che potranno vivere un’esperienza senza precedenti

Auto degli anni 80 pronte per invadere Cerano, domenica 14 aprile

Tutto pronto per C’erano a Cerano - I love 80s, l’evento interamente dedicato alle automobili immatricolate negli anni 80.

Sono proprio 80 i mezzi che sono stati attentamente selezionati nei mesi scorsi per prendere parte al primo “Meetup autogenerativo sperimentale”. L’incontro darà vita ad “Space performance” mai provata prima interamente ideata e condotta dal Car Influencer William Jonathan, molto noto nell’ambiente e molto amato dagli appassionati per le sue iniziative inusuali e ad alto contenuto spettacolare.

Le automobili inizieranno ad arrivare in Piazzale dei Lavoratori (Area Mercato) a partire dalle ore 8.30 e potranno essere ammirate dai curiosi che potranno vivere un’esperienza senza precedenti.

L’evento, che è già cominciato sui social con delle prove a punti, era stato lanciato sulle principali piattaforme a gennaio, esattamente 80 giorni prima del suo svolgimento.

La logistica dell’evento è stata affidata al direttivo del Fiat 500landia Club di Vigevano, presieduto da Marco Reggio e con Andrea Gabetta e Riccardo Giotta e vedrà la partecipazione del Fiat Ritmo Club Italia e del team Pian Piano Arriviamo. La regia del Meetup è del Car Influencer William Jonathan che guiderà i coach di parcheggio e giudici qualificati Federico Trovato e Simone Bellanova che hanno curato gli aspetti legati ai data & analitics.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore