/ Attualità

Attualità | 03 ottobre 2019, 10:53

Un’opportunità per i giovani: il servizio civile nel Parco del Ticino

Sono 6 i posti disponibili per questo progetto

Un’opportunità per i giovani: il servizio civile nel Parco del Ticino

“Natura e cultura nelle aree protette del Ticino e del Lago Maggiore” è il titolo del progetto di Servizio Civile proposto dall’Ente di gestione delle Aree Protette del Ticino e del Lago Maggiore che gestisce 16 aree protette del quadrante nordorientale del Piemonte, zone verdi che richiedono impegno costante nella tutela del patrimonio ambientale, storico-culturale, architettonico e archeologico.

Il progetto pensato per il 2019 è l’ideale continuazione di quelli precedenti: lo scopo è quello di creare e promuovere un’immagine coordinata per tutte le aree. Grazie al lavoro dei volontari del Servizio Civile degli scorsi anni è stata realizzata la brochure promozionale “Natura & Cultura – Guida alle aree protette del Ticino e del lago Maggiore”. Il prossimo passo, base del progetto di quest’anno, è la realizzazione di una collana di guide specifiche, una per ogni area protetta.

Sono previste, inoltre, attività di animazione sia all’aperto, all’interno di ogni singola area protetta, sia nei punti di accoglienza dei visitatori oltre ad azioni di monitoraggio sulla flora e sulla fauna.

Sono 6 i posti disponibili per questo progetto. Per saperne di più è possibile consultare la pagina web della Provincia di Novara in cui sono dettagliati tutti i progetti e sono spiegate le modalità di partecipazione al Servizio civile universale – Bando 2019 con scadenza 10 ottobre https://www.provincia.novara.it/PoliticheGiovanili/ServizioCivile/2019/bando2019.php.

Articolo tratto da www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore