/ Sport

Sport | 29 luglio 2018, 16:23

Volley, B maschile: Garlasco piazza il colpo Maikel Cardona

Nelle scorse la società del presidente Silvia Strigazzi ha annunciato l'ingaggio del 40 enne schiacciatore opposto cubano proveniente dalla Canottieri Ongina, formazione di B emiliana, ma che vanta un passato nella massima serie italiana

Foto tratta da "Il Piacenza"

Foto tratta da "Il Piacenza"

Come un'autentica ciliegina su una già ricca torta, il Volley Garlasco ha annunciato nelle scorse ore l'ingaggio del 40 enne Maikel Cristòbal Cardona Abreu, cubano ma con passaporto italiano.

Si tratta di un vero e proprio colpaccio per il sodalizio del presidente Silvia Strigazzi che si è garantita le prestazione sportive di uno schiacciatore opposto che per molte stagioni ha militato in serie A-1, prima di approdare nelle ultime stagioni alla Canottieri Ongina, squadra che milita nella B emiliana.

Sarà pur vero che Cardona ormai viaggia per le quarantuno primavere, però parliamo pur sempre di un giocatore con un curriculum che narra di vittorie in coppe nazionali e internazionali ottenute con la maglia di Cuneo e Ravenna, insomma un autentico crac per la serie B.

Se Garlasco nella scorsa stagione si era salvata senza però mostrare particolare guizzi durante il cammino in campionato, a partire da ottobre i fari saranno tutti puntati sul sestetto di coach Guido Malcangi, che si troverà fra le proprie fila una sorta di CR7 per la B maschile di volley, pronto ad accendere i tifosi nel proprio palazzetto e anche in trasferta.

Con l'ingaggio durante il volley-mercato di elementi nel roster, come ad esempio Di Noia e Testagrossa solo per citarne alcuni, i lomellini non possono che ambire a recitare un ruolo da protagonista ai vertici della prossima stagione nella serie B unica e tanto "ritmo caraibico" da sfoderare in campo e fuori sugli spalti...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore