/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Attualità | 06 luglio 2020, 11:22

Effetto Coronavirus sulla popolarità di sindaci e governatori di Regione: in calo Fontana

L'edizione 2020 del Governance Poll del Sole24Ore misura il consenso degli amministratori locali, quest'anno influenzato dall'emergenza Covid. Fontana al 45,3% (-4,4), Galimberti al 50,2% (-1,6). Il presidente di regione più amato si conferma Zaia con ben il 70% dei consensi. Tra i sindaci sale Gori, scende Raggi

Effetto Coronavirus sulla popolarità di sindaci e governatori di Regione: in calo Fontana

Effetto Coronavirus sui risultati dell’edizione 2020 del Governance Poll del Sole24Ore, l’indagine con cui ogni anno Noto Sondaggi misura il consenso degli amministratori locali focalizzandosi sull'indice di gradimento di governatori regionali e sindaci di città capoluogo di provincia.

Sui risultati della Lombardia, inevitabilmente, si fa sentire l'effetto dell'epidemia Coronavirus con il presidente della Regione, il leghista Attilio Fontana, che cala nel consenso di 4,4 punti percentuali.

Numeri, secondo gli analisti del principale quotidiano economico italiano, su cui pesa l'emergenza Covid-19 che ha colpito molto duramente la Lombardia. Le gestione della lotta alla pandemia premia invece il governatore veneto Luca Zaia, anche lui leghista, che si conferma al primo posto di questa speciale classifica con una crescita del 19,9% del consenso, salito al 70%.  

Tra i governatori, dopo Zaia, sul secondo gradino più alto del podio sale Massimiliano Fedriga (Friuli: 59,8% + 2,7%), mentre sul terzo, nonostante un lieve calo, c'è Donatella Tesei (Umbria: 57% -0,5%).

Fontana scende in tredicesima posizione con il 45,3% dei consensi. L'anno scorso era terzo con il 49,7%. «Con il suo 45,3% Fontana ottiene un risultato tutto sommato onorevole - scrive Il Sole - visto il contesto, che lo sprofonda però al 13° posto su 18 presidenti, lontanissimo dal terzo scalino del podio occupato l’anno scorso». In fondo ci sono invece Michele Emiliano (Puglia:40% -7,1%) e Nicola Zingaretti (Lazio: 31% -1,9).

Capitolo sindaci: il Governance Poll premia il primo cittadino di Bari Antonio Decaro, salito al 69,4% (+3,1%), mentre il sindaco lombardo con maggiore gradimento è quello di Bergamo Giorgio Gori, che, in conseguenza della gestione dell'emergenza Covid, guadagna l'8,4% e si assesta al 63,7% a pari merito con il collega di Genova Marco Bucci. 

In fondo alla classifica troviamo il primo cittadino di Palermo Leoluca Orlando con 38,1% di gradimento (-8,2%), seguito dal sindaco di Roma Virginia Raggi che crolla di 29 punti, sprofondando dal 67,2 al 38,2%.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore