/ Eventi

Eventi | 26 maggio 2021, 12:54

Giro-E: domani a Stradella l’arrivo del team con il professor Bruno ed il “paziente uno”

Una formazione speciale per ricordare che il ciclismo unisce storie e territori. Il capitano sarà il campione Gianni Bugno

Giro-E: domani a Stradella l’arrivo del team con il professor Bruno ed il “paziente uno”

E’ atteso per domani, in occasione del Giro d’Italia che fa tappa a Stradella, l’arrivo del Giro-E con il team speciale organizzato dal Comitato Eventi Sportivi Oltrepò. Parteciperà alla 18esima tappa del Giro-E con partenza da Casalpusterlengo (LO) ed arrivo proprio nella città oltrepadana.

Il team, creato in via eccezionale, vedrà la partecipazione del professor Raffaele Bruno, direttore di Malattie Infettive del Policlinico San Matteo di Pavia e del “paziente uno”, Mattia Maestri che proprio a Pavia venne ricoverato e salvato dall’equipe di Bruno all’inizio della pandemia. A capitanare il team sarà il campionissimo Gianni Bugno, Campione del Mondo su strada nel 1991 e nel 1992 e maglia rosa a Milano nel 1990.

La manifestazione rappresenta una vera e propria nuova versione del Giro d’Italia, svolta con l’utilizzo di biciclette a pedalata assistita, che percorre gli stessi tracciati della Corsa Rosa tradizionale, anticipando ogni giorno, di circa due ore, il passaggio degli atleti professionisti (l’arrivo a Stradella è previsto attorno alle 15). Per la 18° Tappa del Giro-E da Casalpusterlengo e arrivo a Stradella, il Comitato guidato dal presidente ex campione Emanuele Bombini allestirà un team amatoriale sportivo che correrà il Giro-E sul percorso ufficiale del Giro d’Italia.

La maglia del Giro-E sarà “firmata” da tre sponsor di prestigio, realtà aziendali attive e conosciute sui rispettivi territori: il Caseificio Angelo Croce di Casalpusterlengo; l’azienda e family winery  Losito e Guarini di Redavalle (Pavia) e la Carrozzeria Bertola di Stradella. A comporre la squadra del Giro-E capitanata dal campionissimo Bugno, ci saranno anche i loro manager: Davide Guarini, Umberto Croce, Antonio Croce e Marco Bertola. A cui si aggiunge il Comandante Provinciale di Pavia della Guardia di Finanza, il Colonnello Luigi Macchia. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore