/ Attualità

Attualità | 13 gennaio 2022, 12:14

Phising Alert, nuovi tentativi di truffa segnalati da Inps

La nota del Codacons

Phising Alert, nuovi tentativi di truffa segnalati da Inps

Nuovo tentativo di truffa attraverso phishing che sfrutta il nome dell’Inps. L’istituto ha appena avvisato i  suoi utenti che sono in corso tentativi di truffa attraverso e-mail di phishing i quali, sfruttando apparenti comunicazioni da parte di un sedicente servizio cliente dell’Istituto, invitano ad inviare dati personali su un link cliccabile, allo scopo di ottenere il pagamento di una somma tramite bonifico da parte dell’Inps. Si ricorda, al riguardo, che le informazioni sulla propria posizione sono consultabili accedendo direttamente al sito www.inps.it e che l’Inps, per motivi di sicurezza, non invia mai comunicazioni di posta elettronica contenenti allegati da scaricare o link cliccabili.

Codacons: “L’invito è sempre il medesimo, diffidare da tutte le richieste sospette avanzate online di dati personali e coordinata bancarie. Si tratta in moltissimi casi di nient’altro che truffe, se siete caduti nella trappola dei truffatori e volete recuperare le somme eventualmente sottrattevi non esitate a contattare lo sportello S.O.S. Banche del Codacons all’indirizzo codacons.vigevano@gmail.com o al recapito 347.9619322”. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore