/ Sport

Sport | 29 novembre 2022, 01:13

Tennistavolo torneo nazionale giovanile: strepitoso secondo posto del vigevanese Gabriel Deleraico nell’under 13

Gabriel Deleraico è il primo da sinistra

Gabriel Deleraico è il primo da sinistra

Impresa solo sfiorata, ma comunque si torna da Terni sapendo di aver disputato partite di ottimo livello. Il bilancio dell’esperienza in terra umbra di Gabriel Deleraico è da incorniciare: argento nell’under 13 e ottavi di finale raggiunti nell’under 15. Niente male per il giovane talento del TT Vigevano Sport che con i suoi 11 anni ha sfidato e sconfitto non solo atleti della sua età ma anche ragazzi più grandi. Per il pongista vigevanese l’esperienza nel torneo nazionale di Terni ha preso il via venerdì scorso, giorno in cui è iniziata la competizione U15.

Lo scoglio del girone di qualificazione è stato superato senza problemi grazie alle due vittorie conquistate per 3-0 in altrettanti incontri disputati. Con grande scioltezza il giocatore ducale ha ottenuto il successo anche nel match successivo contro Ferreri Poquet, ma la vera impresa è arrivata nei sedicesimi dove, nonostante nelle classifiche individuali il divario tra il 14enne Nicola Caleffi del Tennistavolo S. Polo e Gabriel fosse di 1014 posizioni a favore del pongista emiliano, ad imporsi dopo una lunghissima “maratona” è stato il giovane del TT Vigevano Sport.

Set tutti combattuti che alla fine hanno premiato il giocatore lombardo, seguito in panchina dal papà-allenatore Vitali. Stremato dalla fatica non è poi riuscito ad impensierire la testa di serie numero 5 Erik Paulina, quest’ultimo si è imposto con un netto 3-0. Forte per aver terminato il torneo tra i migliori 16, Deleraico è sceso in campo il giorno successivo per l’under 13.

Superate le “formalità” del girone di qualificazione ed i primi turni del tabellone ad eliminazione diretta, l’asticella si è alzata negli ottavi. Il giocatore vigevanese ha infatti ricorso al quarto set per piegare la resistenza di Gabriele Nino del Milano Table Tennis Academy. Partita giocata magistralmente anche ai quarti dove, con il risultato di 3-1, Gabriel ha estromesso dal torneo la testa di serie numero 2: Riccardo Grulliero.

In semifinale la stessa sorte è toccata a Pietro Andreoli, giocatore che, al pari di Grulliero, nelle classifiche individuali è di gran lunga davanti a Gabriel. Un incontro molto combattuto, risoltosi alla “bella” a favore del pongista ducale che in finale, pur giocando bene, si è arreso 3-0 a Giulio Campagna.

Infine, passando dai tornei nazionali a quelli provinciali (possono partecipare atleti delle province di Milano, Pavia e Monza), da segnalare il terzo posto di Sebastiano Tuccitto. L’atleta della società del presidente Massimo Zorzoli ha partecipato domenica scorsa a Trezzano sul Naviglio (MI) al decimo trofeo “Daniele Billa” raggiungendo il podio nel singolo “Over 1500”.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore