/ Cronaca

Cronaca | 16 gennaio 2023, 19:44

Arriva a Vigevano l’indagine della Procura di Vercelli che ha portato sette persone in carcere per droga

Arriva a Vigevano l’indagine della Procura di Vercelli che ha portato sette persone in carcere per droga

Un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di sette persone ritenute responsabili di gestire il movimento di stupefacenti tra Casale Monferrato e dintorni.

Interessato dalle indagini coordinate dalla Procura di Vercelli e dai Carabinieri di Casale Monferrato anche il comune di Vigevano dove è stato arrestato un uomo di nazionalità albanese.

Le indagini si sono svolte tramite intercettazioni telefoniche e analisi delle telecamere e hanno consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti di tutti i soggetti coinvolti. In particolare l’albanese residente a Vigevano di 41 anni è ritenuto in grado di immettere nel mercato vari chilogrammi di droga.

Si sarebbe avvalso di due connazionali albanesi di 34 e di 30 anni ai quali era stato assegnato il compito di portare a domicilio lo stupefacente all’ingrosso per poi smistarlo ai tre italiani detti “cavalli”, per la cessione ai clienti che giungevano con la macchina sotto le abitazioni degli indagati per prelevare lo stupefacente. Si trattava, soprattutto, di cocaina.

 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore