/ Cronaca

Cronaca | 05 marzo 2023, 12:11

"‘Pizzicato" e arrestato dalla Polstrada con 150 chili di hashish lungo la Milano Genova

foto d'archivio

foto d'archivio

Giovedì scorso, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino italiano di 55 anni per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, sequestrando 149 kg di hashish e 20 mila euro in contanti. 

Il 2 marzo, nel pomeriggio, gli agenti della Sottosezione Autostradale di Milano Ovest del Compartimento Polizia Stradale Lombardia, in servizio sulla A/7 Milano-Genova, hanno controllato una Fiat Cinquecento che viaggiava usando il ruotino di scorta.

All’interno dell’auto, guidata da un italiano di 55 anni, i poliziotti hanno trovato sette scatoloni sigillati contenenti, a dire dell’uomo, saponette: in realtà, all’interno, gli agenti hanno rinvenuto 149 kg di hashish suddivisi in 316 panetti.

Nel corso della perquisizione domiciliare, inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato altri 41 grammi di hashish e quasi 20mila euro in contanti. L’uomo è stato arrestato e condotto presso il carcere di Pavia.

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore