/ Cronaca

Cronaca | 10 marzo 2023, 12:16

Milano: investe e uccide un uomo in monopattino e poi scappa

Il 25enne che si è dato alla fuga aveva la patente ritirata

Milano: investe e uccide un uomo in monopattino e poi scappa

Incidente mortale in monopattino questa notte a Milano, in via Beldiletto, angolo viale Famagosta, dove alle 3 circa un 33enne equadoriano a bordo del mezzo di micromobilità elettrica si è schiantato contro un’auto guidata da un 25enne con patente revocata e precedenti penali.

Gravissimo, il 33enne è stato soccorso dal 118 e trasportato in codice rosso all’ospedale Policlinico, dove è successivamente morto.

Il conducente dell’auto, invece, è fuggito dopo l’incidente. A bordo del mezzo c’era una ragazza italiana di 25 anni, risultata positiva al test per alcol e droga, che agli agenti della Polizia locale che indagano sull’incidente ha inizialmente detto di essere stata lei alla guida.

Poi, di fronte alle evidenze, ha ammesso che al volante ci fosse il coetaneo, arrestato poco fa per omicidio stradale.

Gli agenti della Polizia locale stanno ancora indagando per definire la dinamica dell’incidente. Dalle prime risultanze sembrerebbe che il monopattino, proveniente da via Famagosta, abbia svoltato a sinistra in via Beldiletto, senza dare la precedenza all’auto che proveniva dalla direzione opposta. Il semaforo aveva il lampeggiante giallo.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore