/ Cronaca

Cronaca | 28 marzo 2023, 12:39

Era di Oleggio la donna morta dopo l'intervento di bypass gastrico

Era di Oleggio la donna morta dopo l'intervento di bypass gastrico

Una donna di 28 anni, di nome A.G. e residente a Oleggio, è morta undici giorni dopo aver subito un intervento chirurgico per la perdita di peso presso l'ospedale Humanitas di Rozzano. La donna era stata sottoposta a un bypass gastrico. La sua morte è avvenuta il 19 marzo, presso lo stesso ospedale dove era stata operata. Il caso è stato segnalato ai carabinieri di Oleggio dai familiari il 24 marzo, e il pm di competenza a Milano è stato informato.

I genitori della giovane hanno chiesto di conoscere le cause della sua morte, e come da prassi è stato aperto un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti. Il magistrato ha delegato ai militari di Rozzano il sequestro della cartella clinica della ragazza. La struttura sanitaria Humanitas ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia della paziente e ha dichiarato che la donna era stata dimessa in piena salute l'8 marzo 2023, ma che il 19 marzo è stata ricoverata in pronto soccorso in gravi condizioni. Nonostante i tentativi di rianimazione e il ricovero in terapia intensiva, la situazione clinica della paziente è risultata troppo complicata per poter essere risolta.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore