/ Attualità

Attualità | 28 maggio 2024, 15:24

“Piantala con il fumo!” Ats Pavia scende in strada con gli studenti per dire NO al fumo

ATS Pavia in collaborazione con le amministrazioni comunali, scende in strada con gli studenti delle scuole secondarie per ripulirle dai mozziconi. Dopo Pavia, domani è la volta di Vigevano e venerdì di Voghera. Un’occasione per riflettere sui danni del fumo sull’ambiente e sulla salute

“Piantala con il fumo!” Ats Pavia scende in strada con gli studenti per dire NO al fumo

Anche quest’anno l’ATS di Pavia aderisce alla Giornata mondiale senza tabacco, istituita nel 1988 dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), con l’obiettivo di evidenziare gli effetti nocivi, sulla salute generale delle persone e delle comunità, delle sigarette e di altri prodotti del tabacco. 

In collaborazione con l’ASM e con le rispettive amministrazioni comunali, gli operatori di ATS Pavia hanno coinvolto alunni e insegnanti delle classi terze dell'IIS Luigi Cossa di Pavia, dell’IIS Caramuel – Roncalli di Vigevano e delle classi quarte dell’ITAS Carlo Gallini di Voghera per tre giornate di informazione e sensibilizzazione sui rischi derivanti dal consumo di tabacco: dopo una prima parte “teorica” in aula, i ragazzi sono passati alla pratica, procedendo alla raccolta dei mozziconi lungo il percorso individuato dagli assessorati ai Servizi sociali di ciascun Comune. Dopo l’appuntamento di Pavia, domani gli operatori di ATS saranno a Vigevano per poi chiudere l’iniziativa in concomitanza con la Giornata mondiale, la scuola di Voghera. 

In Italia, il consumo di prodotti del tabacco è la principale causa di morbosità e mortalità prevenibile: secondo un’indagine di ISS-Explora il 36,6% degli studenti nella fascia 14-17 anni e il 9,6% tra 11 e 13 consuma almeno un prodotto tra sigaretta tradizionale, e-cig o tabacco riscaldato (almeno una volta nel mese precedente la survey). Contrariamente agli adulti, tra i giovani il consumo è più diffuso tra le ragazze.

Secondo la dott.ssa Lorella Cecconami, Direttore generale di ATS Pavia, “Gli ultimi dati diffusi dall’OMS e dall’Istituto Superiore di Sanità sul consumo di tabacco sono preoccupanti. È fondamentale, quindi, sensibilizzare i più giovani, anche attraverso queste iniziative che, portano a riflettere sui rischi per la salute, mediante una maggiore attenzione al rispetto dell’ambiente. Per questo sul sito dell’ATS di Pavia, nell’area dedicata alla Promozione della salute, focalizziamo l’attenzione su diverse aree tematiche – tra cui il consumo di tabacco – promuovendo buone pratiche da applicare nella vita di tutti i giorni.”

Per maggiori informazioni

www.ats-pavia.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore