/ Sport

Sport | 08 dicembre 2019, 20:00

Basket serie B: una Elachem convincente espugna Mestre (65-78)

Il quintetto di coach Piazza torna al successo grazie a un'ottima prestazione difensiva e un 12/15 ai tiri liberi mai visto fino ad oggi

Rossi nella foto di Laura Marmonti

Rossi nella foto di Laura Marmonti

La Elachem Vigevano coglie il blitz sul parquet della Vega Mestre e torna al successo in trasferta che mancava da oltre un mese. Un 65-78 frutto di un'ottima difesa messa in mostra dai ducali per quasi tutta la gara e cinque uomini in doppia cifra, con ottime percentuali dai liberi, croce e delizia fin qui nella stagione dei gialloblu. Una vittoria che fa morale e dà ossigeno alla classifica della Elachem, dopo un periodo non certo semplice per il sodalizio gialloblu.

Vigevano parte con il piede giusto prima è Verri a "ciuffare" la tripla e poi Dell'Agnello dall'area a regalare il 5-2 ducale. Mestre risponde presente e l'incontro viaggia sui binari dell'equilibrio fino al 10-9 per i padroni di casa. Lazzaro e Malbasa creano un mini break che porta la sfida sul 15-11. I gialloblu però non ci stanno e ingranano le marce, grazie a una tripla di Brigato che dà il via a un parziale di 9-0 in favore della Elachem a cavallo tra la fine del primo quarto e i primi minuti del secondo periodo (15-20).

Il quintetto di coach Piazza in questa fase mostra una certa supremazia a rimbalzo e quando Passerini infila una doppia tripla, intervallata da un canestro di Castelli, è massimo vantaggio per la Elachem (18-26). Sul finire del primo tempo qualche errore di troppo in fase offensiva condito da alcune palle perse, permettono a Mestre di ricucire quasi completamente lo svantaggio (27-31).

Ad inizio secondo tempo l'incontro vive nuovamente di un sostanziale equilibrio, poi una tripla di Salvato regala nuovamente il vantaggio ai padroni di casa che mancava da inizio partita (34-33). Vigevano però è sempre lì e grazie a un 2/2 dalla lunetta di Rossi si riporta avanti di due lunghezze (38-40). Dell'Agnello e Filippini scaldano la retina veneta con due triple consecutive e Vigevano scappa sul 41-50 a poco più di un minuto dalla penultima sirena.

E' Brigato, autore di un'ottima prestazione, a scavare il solco fra le due squadre con la tripla del 43-55. Mestre però non è mai doma e si riporta sul 60-66. Si entra così negli ultimi tre minuti di partita ed inizia la consueta girandola dalla linea dei tiri liberi, con le due squadre oramai ampiamente in bonus. I gialloblu in questa occasione sono glaciali dalla linea della carità grazie a Verri, Mazzucchelli e Rossi che mettono a referto un insperato 6/6, che consegna ai ducali l'allungo decisivo (64-73). La schiacciata di Dell'Agnello e la tripla di Verri sanciscono il definitivo 65-78 per la Elachem.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore