/ Cronaca

Cronaca | 30 marzo 2023, 11:41

Rogo alla Kemi, la Procura indaga per incendio colposo

L'area andata a fuoco è stata posta sotto sequestro per permettere l'effettuazione di tutti i controlli

Rogo alla Kemi, la Procura indaga per incendio colposo

La procura della Repubblica di Novara indaga per incendio colposo, al momento contro ignoti, a seguito del rogo che ieri ha distrutto uno dei quattro capannoni della Kemi, l'azienda chimica di San Pietro Mosezzo, alle porte di Novara.

È stato aperto un fascicolo con l'obiettivo di chiarire la dinamica dell'incendio e accertare eventuali responsabilità, omissioni e negligenze. Il punto di partenza dell'indagine saranno ovviamente i rilievi tecnici, già cominciati, affidati a Vigili del Fuoco e Arpa.

L'area andata a fuoco è stata posta sotto sequestro per permettere l'effettuazione di tutti i controlli. I magistrati - ieri sul posto si è recato il Pm di turno, Paolo Verri - non hanno ovviamente espresso alcuna valutazione sull'accaduto.

Nel frattempo il Codacons ha depositato un esposto che chiede si faccia luce sulle cause e sulle eventuali ripercussioni ambientali. Difficile fare previsioni sui tempi dell'indagine. Dal canto suo l'azienda ha ricordato che tre dei quattro capannoni, compresi gli uffici, sono intatti e agibili.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore