/ Cronaca

Cronaca | 16 settembre 2023, 18:35

Incidente aereo, mezzo delle Frecce Tricolori si schianta nella zona di Caselle: morta una bimba di 5 anni

Coinvolta anche la famiglia della piccola. Il pilota si è salvato lanciandosi in tempo con il paracadute. Annullato per lutto lo show di domani

Incidente aereo, mezzo delle Frecce Tricolori si schianta nella zona di Caselle: morta una bimba di 5 anni

Pomeriggio tragico sui cieli del torinese. Dopo l'incidente avvenuto all'Aeroclub di Torino, un secondo aereo è stato protagonista di un incidente, stavolta con conseguenze nefaste.

Perde la vita bimba di 5 anni

Un velivolo delle Frecce Tricolori si è schiantato nella zona di San Francesco al Campo, nell'area dell'aeroporto di  Caselle, poco prima delle 17. Il pilota dell’aereo si è salvato, lanciandosi con il paracadute, ma a seguito dell'esplosione del mezzo una famiglia è stata coinvolta, con un bimba di 5 anni che ha perso la vita.

Le condizioni dei feriti

Il fratello, di 12 anni, è rimasto ustionato sul 15% del corpo, venendo trasferito al Regina Margherita, dove è stato sedato, dopo una Tac che ha dato esito negativo: per ragioni di prudenza, la prognosi è riservata. La mamma, 41 anni, anche lei ustionata, soprattutto al braccio destro, è stata portata in codice giallo al Cto ma nelle prossime ore dovrebbe essere trasferita al Cto: per lei si ipotizza una prognosi tra 20 e 40 giorni. Il padre, 49 anni, ha riportato ustioni soprattutto sulla mano sinistra e ne avrà per una quarantina di giorni, mentre il pilota dell'aereo è stato condotto al San Giovanni Bosco, dove è in osservazione ma in discrete condizioni.

Annullato lo show di domani

In seguito al tragico incidente avvenuto all'aeroporto di Caselle, l’Aeroclub Torino ha annullato la manifestazione aerea per il centenario dell'Aeronautica Militare prevista per domani. Annullato anche il concerto dei Pink Sound di questa sera.

Il dolore delle istituzioni e dell'Aeroclub

Il presidente dell'Aeroclub, Alberto Bannino, a nome di tutta l'organizzazione e del direttivo dell'Aeroclub, ha espresso cordoglio e vicinanza alla famiglia coinvolta e partecipa al lutto per le vittime.

"Non ci sono parole se non un pensiero commosso a tutte le persone coinvolte in questo terrificante dramma", ha dichiarato l'ex sindaca di Torino Chiara Appendino.

A seguito dell’incidente avvenuto a Caselle il presidente della Regione Alberto Cirio ha lasciato gli appuntamenti in corso per recarsi immediatamente sul posto, dove si trova tutt’ora insieme al Sindaco Lo Russo. Con profondo dolore la Regione Piemonte si stringe alla famiglia e alle persone coinvolte in questa immane tragedia.

"Un'altra terribile tragedia costa la vita ad  una povera bimba", il dolore del presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia. "Una fatalità crudele ha trasformato quella che doveva essere una festa in un dramma. La vita sa essere così ingiusta. Pochi giorni fa abbiamo accolto tutti i piloti, abbiamo condiviso pensieri ed opinioni con loro; oggi siamo tutti distrutti dal dolore. Ci stringiamo forte e siamo vicini alla famiglia della piccola bambina che non ce l'ha fatta", conclude Allasia.

"La morte della bambina è una notizia sconcertante, che ci colpisce in maniera terribile", ha dichiarato il sindaco di Torino Stefano Lo Russo. Intanto l'aeroporto di Caselle ha sospeso anche i voli di linea.

"È difficile trovare le parole giuste. Oggi piangiamo la perdita di una giovanissima vita, vittima di un destino crudele. Un pomeriggio di festa che si è trasformato in tragedia: siamo vicini alla famiglia della bambina morta in seguito allo schianto dell’aereo delle Frecce Tricolori avvenuto oggi al fondo pista dell’aeroporto di Caselle. Un dolore immenso, che ci segna profondamente", hanno fatto sapere i componenti del gruppo consiliare del M5S.

Il presidente del Comitato regionale di ANPAS PiemonteAndrea Bonizzoli, a titolo personale e a nome delle volontarie e dei volontari delle Pubbliche Assistenze ha espresso profonda vicinanza e cordoglio alla famiglia coinvolta nel tragico incidente.

redazione torinoggi.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore